InForma by Wellstore.it

Impariamo a correre sulla sabbia

Stampa PDF

Noia da bagnasciuga? Approfittane per fare una corsa sulla spiaggia e allenarti anche in vacanza!

 

Correre sulla spiaggia non è soltanto un'esperienza piacevole e distensiva, ma può migliorare notevolmente le tue prestazioni fisiche.
Infatti, correre sulla sabbia asciutta è più difficile che correre su qualsiasi altra superficie e questo intesifica lo sforzo rispetto alla norma.
In più, al termine dell'allenamento, un tuffo in acqua ti toglierà di dosso ogni fatica!

Ecco alcuni suggerimenti per correre sulla spiaggia...


1. Non essere frettoloso

Inizia sulla sabbia bagnata.
Se sei alle prime armi con la corsa in spiaggia, comincia sulla sabbia bagnata, è molto più semplice.
Poi continua con intervalli di 3 minuti sulla sabbia asciutta, con recuperi più lunghi su quella bagnata. Quando ti sarai abituato, potrai cominciare ad allenarti anche su tratti molto lunghi.
Evita di correre lungo una spiaggia in pendenza: può portare a lesioni a ginocchia e caviglie. Non aspettarti di farcela al tuo ritmo normale, come spiegato, è più difficile sulla sabbia, quindi avrai bisogno di tenere un ritmo più lento, non esagerare.

2. Mai senz'acqua
Per prevenire la disidratazione e altre malori legati al calore, assicurati di avere sempre dell'acqua con te.

3. Proteggi la pelle
Correre sulla spiaggia significa ottenere una bella abbronzatura grazie all'esposizione al sole. Non dimenticare, però, di proteggere la pelle con una crema solare di almeno SPF 15. Evita l'allenamento nella fascia oraria 10 - 16 quando i raggi solari sono più nocivi.

4. Corri a piedi nudi
Correre a piedi nudi è un ottimo modo per rinforzare la muscolatura.
Attenzione, però! Noi siamo abituati a indossare le scarpe tutto il tempo e i nostri piedi sono delicati.
Correre troppo a lungo o di frequente potrebbe causare escoriazioni e tagli nella pelle. Meglio cominciare con corse brevi di 15 minuti. Durante la corsa fai sempre attenzione a schegge di vetro e conchiglie.
Se preferisci però, puoi anche utilizzare scarpe da corsa, non ne esistono specifiche, quindi puoi usare il tuo paio preferito... O magari tenerne uno apposta per la spiaggia!

Bene, adesso che sai tutto sulla corsa in spiaggia, puoi cominciare ad allenarti nelle pause tra un tuffo e l'altro!

 

Aggiungi commento


Condividi

NEWS

Scopri Charisma, il nuovo passeggino/triciclo Fisher Price!
Banner

Banner