InForma by Wellstore.it

Cellulite: consigli e rimedi

Stampa PDF

Le regole da osservare per combattere la cellulite

Abbiamo parlato tanto di cellulite, delle sue cause e di come si presenta, ma non abbiamo ancora spiegato come combatterla. Premesso che la lotta alla cellulite è forse la battaglia più dura che una donna possa affrontare in campo estetico, non è detto che ci si debba arrendere o non si debba sperare di ottenere un corpo migliore …

Ecco quindi le regole “fai da te” da osservare per combattere cellulite e buccia d'arancia (vengono esclusi da questo elenco rimedi chirurgici e costosi trattamenti in centri estetici):

LA DIETA: seguire un regime alimentare corretto ed equilibrato è fondamentale per sperare di ottenere dei buoni risultati. E' necessario abbandonare dolciumi, fritti, cibi elaborati e in generale quelli troppi ricchi di zucchero e di grassi. A questi vanno aggiunti anche i cibi ricchi di sale, anche quelli dietetici: quindi addio al prosciutto crudo e ai cibi conservati e già pronti, ai formaggi e al sale aggiunto su verdure, insalate ecc. Una buona dieta anticellulite è quella descritta nella sezione del blog “Tutti a dieta”.

L'IDRATAZIONE: bere tanto è fondamentale. Si consigliano almeno due litri di acqua al giorno. Oltre all'acqua sono ideali the verde e tisane d'erbe anticellulite purché senza zucchero. Vietate invece bevande zuccherate e bevande gasate che gonfiano e sono molto caloriche. 

L'ATTIVITA' FISICA: senza movimento qualsiasi dieta è destinata a lasciare un corpo flaccido e poco tonico! Preferire comunque un'attività di tipo aerobico che aiuta a sciogliere i cuscinetti di grasso e a mobilitare la circolazione. L'ideale tra queste è il nuoto che combina il movimento con il massaggio benefico dell'acqua. Qualora non si avesse il tempo di andare in piscina o in palestra, esistono oramai praticissime attrezzature fitness pieghevoli, ideali da tenere in casa, come tapis roulant, ellittiche o cyclette.

UNO STILE DI VITA SANO: evitare alcool, fumo, stress e medicinali inutili, spesso nemici della circolazione

alt

LA PILLOLA ANTICONCEZIONALE: è una delle imputate numero uno per cellulite e ritenzione idrica; qualora la si volesse assumere, è bene consigliarsi con la propria ginecologa/o per stabilire quale sia la più adatta al proprio organismo.

LA POSTURA: la sedentarietà alla quale siamo costretti per studio o lavoro ai giorni d'oggi è forse la principale causa della comparsa di cellulite (avete mai notato che in vacanza al mare o in montagna, la cellulite diminuisce?). Durante le ore nelle quali si resta seduti, è utile cercare di mantenere posture corrette evitando per esempio di tenere le gambe accavallate e ricordarsi di alzarsi e sgranchirsi le gambe ogni tanto!

L'ABBIGLIAMENTO: evitare jeans e pantaloni troppo stretti, come tacchi troppo alti o scarpe raso terra. Durante la stagione fredda (dopo fa troppo caldo!) può essere un aiuto contro la buccia d'arancia indossare indumenti dimagranti anticellulite che favioriscono la lipolisi e rendono la pelle più liscia.

CREME E MASSAGGI: le creme anticellulite non fanno miracoli, ma può essere utile applicarle regolarmente tramite un auto-massaggio linfodrenante che aiuta a sbloccare i linfonodi e a migliorare la circolazione venosa e linfatica. I massaggiatori elettrici anticellulite possono essere di valido aiuto se di qualità, come per esempio quelli basati sui principi del linfodrenaggio o della vacummterapia. L'azione del massaggio è in qualsiasi caso molto più efficace quando la pelle è libera da impurità e scorie: utile quindi praticare uno scrub almeno una volta alla settimana. Una soluzione economica è tenere i fondi di caffé durante la settimana e utilizzarli con olio sulla pelle. All'azione di peeling efficace, si unisce il principio attivo della caffeina anticellulite e il vantaggio di essere uno scruba costo zero!

L'ELETTROSTIMOLAZIONE: conosciuti in campo riabilitativo e sportivo, gli elettrostimolatori sono utilissimi anche in campo estetico poiché in grado di migliorare la microcircolazione sanguigna e il drenaggio linfatico. 

LA CAVITAZIONE: è il trattamento più in voga per combattere senza chirurgia adiposità localizzata associata a cellulite. Dapprima proposta solo nei centri estetici, oggi la cavitazione può essere praticata anche comodamente a casa propria e a costi più accessibili, grazie alla vendita di macchinari ad ultrasuoni destinati all'uso domestico, ma non per questo meno efficienti.

LA PRESSOTERAPIA: è un trattamento utilissimo per le persone che soffrono di ritenzione idrica, ristagno dei liquidi, gonfiore alle gambe. Il linfodrenaggio praticato dalla pressoterapia agisce sulla circolazione venosa e linfatica migliorando gli inestetismi ad esse collegate come cellulite e ritenzione idrica. 

L'ENDERMOLOGIE: è un trattamento utilizzato nei centri estetici e brevettato da LPG System, basato sul principio della stimolazione meccanica. Consta di due tecniche: il Lipomassage® che attiva meccanicamente la lipolisi tramite testine dotate di rulli che sollevano, arrotolano e srotolano i tessuti eliminando gli accumuli adiposi localizzati resistenti a diete e sport e riattivando la micro-circolazione, lasciando la pelle morbida e levigata, e il Liftmassage® che attiva meccanicamente la produzione di collagene ed elastina tramite testine dotate di alette che trasmettono alla pelle micro-battiti che stimolano i fibroblasti (le cellule responsabili della produzione di collagene ed elastina), ripristinando così l'elasticità cutanea, rendendo la pelle più tonica e riducendo visibilmente le rughe. Su questi principi la LPG System ha creato Wellbox, un macchinario per uso privato che porta tutti i benefici dell'endermologie a casa tua e permette di combattere cellulite e rilassamento cutaneo senza ricorrere alla chirurgia estetica. 

 

 

Commenti  

 
+1 #3 lucia 2011-09-08 15:22
Citazione hisaya:
Per me basta un ora al giorno in bicicletta.Economica ed ecologica.

quanto sei fortunata! c'è chi invece si ammazza di dieta e sport e pure ce l'ha!
Citazione
 
 
+4 #2 hisaya 2011-09-08 15:14
Per me basta un ora al giorno in bicicletta.Economica ed ecologica.
Citazione
 
 
+3 #1 paola 2011-06-17 10:44
ottimi consigli: se seguiti bene e abbinati a cavitazione + pressoterapia ti fanno dire addio alla cellulite ;-)
Citazione
 

Aggiungi commento


NEWS

Columbus presenta il geniale Poncho Tenda, oggetto indispensabile per le tue escursioni.

Banner

Banner